Bando 63° Gara Diocesana dei Presepi

Chiesa di Bologna SANTO NATALE 2016 GARA DIOCESANA

IL PRESEPIO NELLE FAMIGLIE E NELLE COLLETTIVITA’

63a EDIZIONE

La Gara Diocesana ha ormai una ragguardevole età, e la qualità sarà il miglior modo di festeggiarla.

  • Sono invitate a partecipare all’iniziativa le Collettività e Comunità (parrocchie, scuole, convitti, ospedali, caserme, chiese e gruppi parrocchiali, case di riposo, di accoglienza, gruppi assistiti, gruppi di lavoro, negozi, luoghi di lavoro e di ritrovo, eccetera) della Arcidiocesi di Bologna.
  • Le singole famiglie possono inviarci direttamente le loro foto, con l’indicazione della loro parrocchia; e in particolare saranno gradite quelle segnalate dai parroci a seguito di gare parrocchiali.
  • Gli altri partecipanti sono suddivisi in 10 sezioni:

Sezione A: Scuole (materne, elementari, medie inferiori e superiori);
Sezione B: Ospedali, Convitti, Case di riposo;
Sezione C: Chiese e gruppi parrocchiali;
Sezione D: Caserme;
Sezione E: Luoghi di lavoro;
Sezione F: Comunità particolari (accoglienza, recupero, eccetera);
Sezione G: Presepi d’arte;
Sezione H: Rassegne.

  • Le iscrizioni sono divise secondo i vicariati: ogni Vicario è invitato a costituire una commissione, che avrà il compito di visitare i diversi presepi e riportarne la valutazione sulla apposita scheda.

La segreteria farà pervenire a ciascuno dei Reverendi Vicari le iscrizioni del suo Vicariato.

Le diverse comunità saranno visitate entro il 10 gennaio 2017: una tempestiva iscrizione favorisce le commissioni nell’organizzazione del loro giro, soprattutto per quanto riguarda le scuole.

Sezione A: SCUOLE

Le iscrizioni delle scuole dovranno pervenire ESCLUSIVAMENTE all’indirizzo di posta elettronica presepi.bologna2016@culturapopolare.it, o all’indirizzo postale (Centro Studi per la Cultura Popolare, via Santa Margherita 4, 40123 Bologna): entro il 19 dicembre 2016: le scuole quindi saranno visitate dalla Commissione Vicariale dal 19 dicembre 2016 al 10 gennaio 2017. In ogni modo si prega di non smontare il presepio prima della visita della commissione.

Si invita ad inviare foto del presepio come sopraindicato

In ogni caso è necessario indicare con chiarezza di quale presepio si tratta (scuola, classe, sezione).

 

  • L’iscrizione alle sezioni B,C,D,E,F,G,H si può effettuare con comunicazione alla Segreteria della Gara dei Presepi, nei seguenti modi, indicando sempre anche una persona referente, con relativo recapito telefonico: dall 30 novembre al 31 dicembre 2016, o posta elettronica o posta normale presso il Centro Studi per la Cultura Popolare.
  • Per la sezione D (Caserme), si opera in collaborazione col Patronato Assistenza Spirituale Forze Armate (PASFA), che raccoglierà le iscrizioni e curerà la visita e la valutazione.
  • Nella valutazione si terrà conto degli elementi indicati nell’apposita scheda, che i visitatori sono pregati di compilare in ogni parte, esprimendo un giudizio.
  • Tutti i partecipanti sono invitati alla cerimonia di premiazione, durante la quale ognuno riceverà un dono e un attestato.

La cerimonia di premiazione avverrà sabato 25 marzo 2017 presso la Chiesa di San Benedetto (via Indipendenza 64, Bologna); ulteriori notizie si troveranno sulla stampa, in particolare sulle pagine di Bologna 7 di AVVENIRE.

Data l’esperienza positiva dei precedenti anni, si CONFERMA LA PRASSI relativa alla fotografia dei presepi in gara, e cioè che gli iscritti devono far pervenire da una a cinque fotografie del proprio presepio; NON INVIARE VIDEO o POWER POINT, perché non verrebbero letti.

Le foto inviate per posta elettronica, devono essere in formato JPEG, esclusivamente all’indirizzo appositamente attivato dal 10 dicembre 2016.

presepi.bologna2016@culturapopolare.it.

Invii di immagini in formato diverso da JPEG sono perduti.

Per gli invii postali, l’indirizzo è:

Centro Studi per la Cultura Popolare, via Santa Margherita 4, 40123 Bologna. Non inviare raccomandate, perché non verranno ritirate!

Ricordiamo che NON verranno eseguite riprese fotografiche dalla segreteria.

Segnaliamo la sezione del sito “indicazioni e consigli per le iscrizioni“.

 

La sede della segreteria è presso il Centro Studi per la Cultura Popolare (CSCP), via Santa Margherita 4, 40123 Bologna, telefono 335-6771199; posta elettronica:

presepi.bologna2016@culturapopolare.it.

Attenzione: le comunicazioni a un diverso indirizzo e-mail sono perdute!

Le schede di valutazione compilate potranno essere consegnate anche per posta elettronica oppure presso la Portineria della Curia indirizzandole a: Gara Presepi Natale 2016.

  • Saranno valutati, con un punteggio da 1 a 10, i seguenti elementi:
    a-aderenza espressiva al Mistero della Natività;
    b-armonia dell’insieme e delle proporzioni;
    c-
    creatività e originalità di materiali e forme;
    d-coinvolgimento comunitario (più classi, genitori e alunni.);
    e-difficoltà tecniche incontrate nella realizzazione
    .

Si ritiene inoltre opportuno segnalare le seguenti esposizioni in città:

XXIV RASSEGNA INTERNAZIONALE DEL PRESEPIO presso il Loggiato di San Giovanni in Monte a Bologna, da sabato 17 dicembre 2016 a domenica 8 gennaio 2017; ore 9-12 e 15-19 tutti i giorni.

Al Palazzo Comunale di Bologna, piazza Maggiore, nel cortile d’onore, sarà presente l’opera con figure in terracotta a grandezza naturale appositamente realizzate da Grazia Sarcina: “Presepio contemplativo”.

Al Museo Davia Bargellini (Strada Maggiore 44 Bologna, dal 4 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017, ) sarà aperta la mostra: “Un presepe “ritrovato” dal Conservatorio di Santa Marta”, curata da Mark Gregory D’Apuzzo, Antonella Mampieri (Musei Civici d’Arte Antica) Gioia e Fernando Lanzi (Centro Studi per la Cultura Popolare)  .

Il Museo Beata Vergine di San Luca, in collaborazione con l’Associazione Francesco Francia e il Centro Studi per la Cultura Popolare, propone la mostra: “La MERAVIGLIA”, figure d’autore, dall’8 dicembre 2016 al 10 gennaio 2017, ingresso libero, secondo gli orari del Museo.

Ulteriori notizie sui presepi in città e in provincia si troveranno su le pagine di Bologna 7 di AVVENIRE delle prossime Domeniche, e sul sito www.culturapopolare.it .

Per la segreteria Giacomo Lanzi