Avvisi Maggio 2024

Cari amici, 
al Museo della Beata Vergine di San Luca (piazza di Porta Saragozza 2/a, Bologna) cominceranno mercoledì 8 maggio 2024 alle ore 18 le lezioni del corso “Il Pozzo di Isacco”, dedicato quest’anno a “Giubilei – Giubileo”.
Nella prima lezione si tratterà del desiderio che mette gli uomini alla ricerca del sacro e dei giubilei del tempo dell’Antica Alleanza. Si incontreranno i grandi simboli dell’homo viator, che con tenace speranza ha inseguito per tutto il mondo e tutto il tempo il contatto col sacro, fonte di pienezza di vita e di salvezza. Si vedranno le mete di pellegrinaggio degli Ebrei, i loro luoghi sacri, e poi anche le prime testimonianze della ricerca dei Luoghi Santi e le caratteristiche dei giubilei del Tempo della Redenzione, momenti di perdono e di festa universale.

Un viaggio nel tempo e nello spazio, introduttivo al Giubileo del 2025, che sarà indetto con la lettura della relativa Bolla papale, il 9 maggio 2024, nella festa dell’Ascensione, col titolo Peregrinantes in spem.

Questo il programma del corso, di cui sono previste dispense in formato digitale.
Prima lezione, 8 maggio, “Giubilei e pellegrinaggi. Dai Giubilei dell’Antica Alleanza ai Giubilei del tempo della Redenzione.”

Seconda lezione 15 maggio, I primi Giubilei del. tempo della Redenzione, Prima parte. Santiago e Canterbury,  Caravaca de la Cruz e Toribio di Liebana.
Terza lezione, 22 maggio, I primi Giubilei del. tempo della Redenzione, Il  Giubileo romano, la sua storia e la sua ritualità.. 

Quarta lezione, 29 maggio, I pellegrini e le grandi vie di pellegrinaggioSiamo lieti di annunciare che il Museo parteciperà alla International Museum Day e alla Notte dei Musei, il 18 maggio 2024, con eventi e una mostra d’arte con opere di Fausto Beretti, Elisabetta Bertozzi, Mirta Carroli, Danilo Cassano, Paolo Gualandi, Monica Macchiarini, Luigi E. Mattei. Il Museo sarà aperto dalle 9 alle 24.  

Troverete notizie sul sito www.culturapopolare.it, sulla pagina facebook del Museo della Beata Vergine di San Luca, sul profilo facebook di Maria Grazia Arzenton; info: 3356771199, e lanzi@culturapopolare.it.
E anche troverete i nostri avvisi sulla pagina diocesana domenicana Bologna 7 di Avvenire.

A presto!
Fernando e Gioia Lanzi

Avvisi per Aprile 2024

Cari Amici,
oltre ai nostri auguri, vi inviamo le prossime proposte del Museo della Beata Vergine di San Luca e del Centro Studi per la Cultura
Popolare.
Mercoledì 10 aprile 2024, ore 18, conferenza sulla Iconografia
della Resurrezione
, che è cambiata nel tempo e ha presentato
sempre importanti dettagli ricchi insieme di fedeltà alla Scrittura e
di simbologia.
Mercoledì 24 aprile 2024, ore 18, conferenza “La vita e le visioni
della beata Anna Katherina Emmerick”, che, raccolte e diffuse da
Clemens Brentano hanno fortemente influenzato l’iconografia e la
letteratura spirituale.Da mercoledì 8 maggio poi, e nei mercoledì successivi, 15, 22, 29,
alle ore 18, avrà luogo il corso del Pozzo di Isacco 2024:
“Giubileo e giubilei”
, in preparazione del Giubileo 2025.Troverete locandine, dettagli, notizie di altre conferenze, nonché le
proposte dei prossimi viaggi con La Petroniana, accompagnati da
Fernando Lanzi, sul sito  www.culturapopolare.it nonché sulla
pagina facebook Maria Grazia Arzenton (Gioia Lanzi) e su quella
del Museo della Beata Vergine di San Luca.Fernando e Gioia Lanzi

Prossimi eventi e viaggi

Novità di Febbario 2024

Cari amici,
dopo il successo della mostra sulle figure presepiali appena conclusa al Museo della Beata Vergine di San Luca, il Centro Studi vi presenta altre proposte.

In primo luogo, Fernando Lanzi torna con i “Viaggi di Nando” alla “Petroniana Viaggi e Turismo”.

Si comincia con una meta nuova e relativamente recente, il 17-19 marzo 2024, per incontrare San Giuseppe nel santuario a lui dedicato a Cotignac in Francia, dove apparve nel 1660, e Santa Maria Maddalena nella basilica di Saint-Maximin- la-Sainte-Baume (in antico provenzale: la Santa Grotta), con la preziosa reliquia e i meravigliosi sarcofagi. In allegato, la
locandina con tutti i dati.

Per meglio mettere a frutto il viaggio e prepararvisi, vi proponiamo una conferenza sulla storia della devozione a San Giuseppe, con particolare riferimento a Bologna e ai suoi primati, mercoledì 6 marzo 2024 alle ore 18, al Museo della Beata Vergine di San Luca (Piazza di Porta Saragozza
2/a, Bologna).

In primavera riprenderà con nuovi argomenti il Corso di Arta Sacra “Il Pozzo di Isacco”, sempre di mercoledì alle ore 18: presto notizie dettagliate sul tema, insieme all’intera programmazione del Museo.

Fernando e Gioia Lanzi

Bando Gara Diocesana dei Presepi

Cari amici,

con il Natale torna la Gara Diocesana il Presepio nelle famiglie e nelle collettività, di cui trovate qui il bando e la lettera di invito dal Cardinale.

Per parte nostra, vi segnaliamo che la bella mostra al Museo della Beata Vergine di San Luca di opere di artisti bolognesi dedicata alla Natività sarà aperta fino al 15 gennaio.

Intanto, gradite i nostri auguri!

Fernando e Gioia Lanzi

Annunci di Novembre

Cari amici,
ecco i prossimi appuntamenti al Museo della Beata Vergine di San Luca (Piazza di Porta Saragozza 2/a, Bologna) del prossimo novembre 2023, tutti compresi nell’ambito della Festa Internazionale della Storia.
Sabato 4 novembre alle ore 11 ci sarà l’inaugurazione della mostra “Sante Donne”, dove Roberta Dallara continua a presentare le sante come compagne di strade, presenze amiche da scoprire. Roberta illustrerà poi il suo percorso il 15 novembre alle ore 8, conversando con il Direttore, nella conferenza “Sante Donne camminano con noi”.
Mercoledì 8, alle ore 18, Fernando e Gioia Lanzi illustreranno l’azione di san Francesco nel Natale di 800 anni fa, nella conferenza: “San Francesco ha veramente realizzato il “primo presepio” a Greccio nel 1223?”.
Domenica 12 novembre alle 16,30, un incontro di lettura di poesie, nel quadro della serie “Elefanti nell’anima”, che vede riuniti alcuni artisti, Giampiero Bagni, Ludovico Bongini, Saverio Gaggioli, Stefano Pedroni, che leggeranno loro opere: un diario dell’anima che si accresce di anno in anno, e si nutre delle vicende che attraversano.
Mercoledì 22 dicembre alle ore 18 sarà la volta del 1300° anniversario della traslazione del corpo di sant’Agostino a Pavia, nella Basilica di San Pietro in Ciel d’oro, e Gioia Lanzi tratterà il tema: Vita e iconografia di sant’Agostino”.
Come sempre, ulteriori notizie su facebook  sul profilo di Maria Grazia Arzenton e sulla pagina “Museo della Beata Vergine di San Luca di Bologna”, e info: 335.6771199.
Fernando e Gioia Lanzi